Opuscolo “Le Complicanze dell’Allettamento”

Clicca qui per scaricare file PDF

Opuscolo “Le complicanze dell’allettamento”

L’allettamento è una condizione in cui la persona è costretta a rimanere a letto per periodi più o meno lunghi, a seguito di eventi acuti o a scopo palliativo; la persona allettata necessita di particolari cure assistenziali, perché l’immobilità può causare complicanze su molte strutture e funzioni corporee, anche dopo pochi giorni di permanenza a letto. 

Questo è particolarmente rilevante nelle persone anziane, nelle quali è fondamentale evitare l’allettamento ogni qualvolta sia possibile favorendo in ogni modo l’alzata, il de-allettamento precoce e prevenendo la comparsa delle complicanze. 

L’attuale emergenza sanitaria, che colpisce prevalentemente la popolazione anziana fragile, sta contribuendo ad aumentare le sindromi da allettamento dovute alla sintomatologia acuta da virus Covid-19 e alle sue complicanze, con effetti molto disabilitanti anche nelle persone anziane guarite dal virus. 

Questo aspetto sta mettendo a dura prova la stabilità di tantissime famiglie, che accudiscono gli anziani in casa e non possono permettersi l’inserimento di persone fragili in contesti socio-sanitari. Persone fragili e caregiver potrebbero così trovarsi soli, privi di un adeguato supporto socio-sanitario.