Le cadute hanno importanti ripercussioni cliniche, funzionali e psicologiche sulla persona anziana, oltre ad importanti conseguenze economico-sanitarie.
Per questi motivi risulta importante mantenere costantemente attivi programmi di valutazione e gestione preventiva del rischio caduta, tali da ridurre l’impatto disabilitante di questi eventi accidentali.
Il GIS di Fisioterapia Geriatrica A.I.FI. ritiene importante sensibilizzare la fascia di popolazione anziana sul tema delle cadute, soprattutto in un momento come questo in cui, costretti a “Restare a Casa” più tempo per l’emergenza Covid-19, si rischia di ridurre il movimento e l’esercizio fisico.
Tale iniziativa ha quindi lo scopo di stimolare la persona a muoversi con maggior sicurezza, specie nell’ambito domestico, al fine di prevenire cadute e per evitare ricoveri ospedalieri che, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, potrebbero mettere a rischio di contagio la persona anziana e aggravare ulteriormente la sua salute.
Con queste finalità sono stati realizzati due manifesti che propongono raccomandazioni, da una parte riservate alle persone Over 65 autosufficienti e dall’altra rivolte ai Caregivers che assistono persone anziane con disabilità.

Si ringrazia Edisef per il progetto grafico

I file in pdf pronti per la stampa sono scaricabili cliccando qui sotto. Sono disponibili in due differenti formati A4 e A3